Per parlare con un gatto, ho imparato ad abbassare i miei occhi all'altezza dei suoi ed a guardarlo attentamente, da pari a pari. A quel punto il gatto comincia a parlarti, ed è impossibile non capire quello che ti dice.

Dedicato a Romeo, spirito libero, gattone sapiente e molto paziente, Gran Signore dei gatti di strada, guardiano per tanti anni del nostro giardino. Come desiderato dalle sue tante e care amiche di Blog.

giovedì 14 aprile 2011

My Lady's Quaker 2

 

In compagnia di Nicole sto ricamando  My Lady's Quaker di Jardin Privè, di solito non ripeto mai un schema, ma per questa Lady potrei fare un'eccezione. Il gioco delle sfumature fa  la differenza e sfugge alla monotonia della ripetizione. Se poi si aggiunge che i motivi sono tanti e diversi il divertimento è assicurato. E per rimanere in tema di colore la prima bocca di leone (Antirrhinum maius)  che, sopravvissuta  ad un inverno non troppo rigido,  sta fiorendo...

domenica 10 aprile 2011

Spring together: prima tappa.

 
 
 
 


Primo appuntamento per questo fresco sal di primavera proposto dalla bravissima Pinta e mentre sulla tela  gli alberi sono già fioriti, in giardino  le prime tenere foglie  (quercia e tiglio) si stanno aprendo, i ricci sono usciti dal letargo e qualche piccolino affamato si fa vedere anche durante il giorno. 

giovedì 7 aprile 2011

Aprile (2010) dolce dormire


 
 
 
 


Le foto sono state scattate esattamente il 7 aprile di un anno fa. Romeo adorava i sonnellini primaverili!
Dopo un anno numerosi a...mici di Romeo sono passati e passano  ancora dal mio giardino: c'è chi ha fatto un'apparizione fugace di qualche giorno, chi si è fatto vedere per settimane e poi è scomparso. Nell'inverno una piccola combriccola si è formata, qualcuno viene per mangiare o per stare tranquillo qualche ora, un paio sono randagi di lungo corso, come era Romeo, ma ci sono anche due signorine che ormai regnano sovrane in casa contendendosi letti e poltrone... forse è arrivato il momento di presentarveli tutti... a presto.

lunedì 4 aprile 2011

Sal Broderie Passion Jardin Privè: pochon




Ricamare senza luce artificiale è tutta un'altra cosa, non mi capita spesso, ma oggi ho approfittato della splendida giornata, ed invece di dedicarmi allo sfalcio del prato ho preferito qualche crocetta, potrò godere ancora delle fioriture spontanee ed intanto mettere in uso il mio pochon, ricamato e cucito  in occasione del sal  organizzato da Broderie Passion Jardin Privè. A presto, nuovi sal  avanzano...
Related Posts with Thumbnails