Per parlare con un gatto, ho imparato ad abbassare i miei occhi all'altezza dei suoi ed a guardarlo attentamente, da pari a pari. A quel punto il gatto comincia a parlarti, ed è impossibile non capire quello che ti dice.

Dedicato a Romeo, spirito libero, gattone sapiente e molto paziente, Gran Signore dei gatti di strada, guardiano per tanti anni del nostro giardino. Come desiderato dalle sue tante e care amiche di Blog.

domenica 18 maggio 2008

Ho vinto un premio...


Dopo qualche settimana di assenza dal web ritorno con una gradita sorpresa:Angela mi ha assegnato questo premio con questa motivazione:
" per la sua personalità, per i suoi ricami, per il suo blog".
Davvero non me l'aspettavo,che dire Angela,un grazie sincero.
Anche io vorrei assegnare questo premio ad Angela perchè ha la capacità di mettere il cuore in tutto ciò che fa e renderlo così speciale.
Un altro premio vorrei darlo ad Elena per la sua generosità ed amicizia e per gli spunti che suggerisce con il suo blog.
Ed a Nadia Sachertorte per il suo modo di raccontarsi ed il feeling con gli "amici pelosi"che abbiamo in comune.

2 commenti:

Sachertorte ha detto...

Ma daiiii! Mi sembra di essere alla notte degli Oscar! Prima di tutto grazieeee! E bentornata finalmente! Per quanto riguarda i micetti penso che sia molto + facile avere feeling con loro che con tante persone, non trovi???? Ti abbraccio forte e dai, facci vedere qualcosa di nuovo! Un bacione, Nadia

angela ha detto...

Grazie!!!!!!! Mi hai dedicato parole bellissime!!
Un abbraccio.
A presto
Angela

Related Posts with Thumbnails